Logo Istituto di Istruzione Superiore Tito Sarrocchi - Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo Scientifico delle scienze applicate

Energia

energiaIl Diplomato in “Energia“ è una figura professionale indispensabile nella realtà tecnologica attuale. Il percorso formativo si caratterizza per la presenza della materia “Impianti energetici, disegno e progettazione”. Inoltre propone una nuova materia dai contenuti specifici qualificanti che va sotto il nome di “Energia ed Ambiente”. Il diplomato, oltre a competenze generali nel campo dei materiali, nei loro trattamenti e lavorazioni, sulle macchine e sui dispositivi utilizzati nelle industrie manifatturiere, agrarie, dei trasporti e dei servizi, nella progettazione, costruzione e collaudo di dispositivi e dei prodotti e nella realizzazione dei relativi processi produttivi, ha competenze specifiche nella gestione di sistemi energetici, impianti termotecnici, civili che industriali, anche ai fini del contenimento dei consumi energetici e dell’uso delle fonti rinnovabili, nel rispetto delle normative per la sicurezza e la tutela dell’ambiente.
In particolare è in grado di lavorare:
• nella progettazione, produzione, manutenzione ed esercizio di componenti meccanici, macchine e sistemi meccanici a controllo numerico;
• nei processi di conversione, distribuzione, gestione ed utilizzazione dell’energia;
• nel settore impiantistico civile ed industriale (impianti di refrigerazione commerciale e industriale, di condizionamento e trattamento aria, generatori di calore, impianti termoidraulici, uso dell’energie rinnovabili);
• per l’ottimizzazione dei consumi (Energy management) e la certificazione energetica degli edifici.
Il diplomato può proseguire gli studi nei percorsi post-diploma o in qualsiasi facoltà universitaria.
Tra i percorsi post-diploma segnaliamo l’ITS Energia e Ambiente di Colle Val d’Elsa (vedi logo sottostante) di cui il Sarrocchi è scuola capofila.
Il diplomato può svolgere attività di tirocinio per l’iscrizione all’albo dei periti industriali per lo svolgimento della libera professione, partecipare a concorsi pubblici o direttamente inserirsi nel mondo del lavoro, nelle aziende di produzione e distribuzione dell’energia, in quelle operanti nel settore di produzione di macchine e di componenti meccanici, di apparecchiature sistemi termotecnici che utilizzano anche energie rinnovabili, negli studi professionali attive nel settore impiantistico civile ed industriale.

QUADRO ORARIO

MATERIE
Religione - Attività alternative
1
1
1
Lingua e letteratura italiana
4
4
4
Lingua inglese
3
3
3
Storia
2
2
2
Matematica
3
3
3
Scienze motorie e sportive
2
2
2
Complementi di matematica
1
1
 
Materie qualificanti
Meccanica, macchine ed energia 3 (2)  3 (2)  3 (2) 
Energia ed ambiente
2
2
2
Sistemi automatici
4(2)
4(2)
4(2)
Tecnologie meccaniche di processo e di prodotto 4 (3) 2 (2) 2 (2)
Impianti energetici, disegno e progettazione 3 (2) 5 (3) 6 (3)
Totale ore settimanali
32
(9)
32
(9)
32
(9)
(*) le ore fra parentesi sono dedicate al laboratorio.